MAURO MORETTI SULL’APERTURA DEL PREMIO INNOVAZIONE 2016

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)

“Un momento di incontro tra i giovani, l’impresa e il mondo accademico, dal quale trarre spunti per il consolidamento della supremazia del Paese nel settore dell’alta tecnologia”. Commenta così Mauro Moretti, Amministratore Delegato e Direttore Generale di LeonardoFinmeccanica, l’apertura dell’edizione 2016 del Premio Innovazione, promosso dall’azienda per incentivare la creatività e l’ingegno di studenti, neolaureati e dottorandi delle facoltà scientifiche ma anche dei dipendenti dell’impresa stessa. Un riconoscimento che, nonostante abbia alle spalle oltre dieci anni di vita, sembra oggi avere ancor più valore coniugandosi alla perfezione con lo spirito di rinnovamento che sta investendo Finmeccanica: non a caso il nuovo nome dell’azienda si ispira proprio a Leonardo Da Vinci, le cui innovazioni tecnologiche hanno fatto storia. “La valorizzazione del talento delle nuove generazioni che investono nella propria formazione è uno degli obiettivi su cui punta l’azienda – ha spiegato Mauro Moretti – così come lo è il dialogo più stretto tra il mondo imprenditoriale e quello accademico, utile a colmare il gap tra le competenze acquisite dai giovani laureati in ambito universitario e le reali necessità delle imprese”. Via dunque alla presentazione dei progetti che devono riguardare uno dei quattro ambiti di business aziendale previsti dal bando: protezione da minacce mini-micro UAV, abbattimento del rumore acustico interno ed esterno nelle piattaforme aeronautiche e terrestri, generazione e storage ad elevata efficienza dell’energia elettrica e innovazione digitale. In palio per studenti, neolaureati e dottorandi oltre a diversi riconoscimenti economici anche la possibilità di svolgere tirocini formativi all’interno dell’azienda. Inoltre potranno prendere parte insieme ai vincitori del Premio interno a una cerimonia organizzata appositamente per loro, a cui parteciperà anche l’AD Mauro Moretti. Il top manager sostiene fortemente questa iniziativa, riconoscendone l’elevato valore intrinseco: “Per un’azienda come Leonardo è fondamentale la capacità di gestire ambiti tecnologici complessi. Il potenziamento della cultura della scienza e della tecnica è dunque un obiettivo chiave a cui deve puntare il sistema scolastico per rappresentare una solida base su cui fondare le competenze manageriali del futuro”.

FONTE:
http://www.corrierecomunicazioni.it/digital/42366_leonardo-al-via-il-premio-innovazione-2016.htm

MAURO MORETTI SULL’APERTURA DEL PREMIO INNOVAZIONE 2016, 5.0 out of 5 based on 1 rating
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0

You may also like...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>