Andrea Mascetti: Fondazione Cariplo a sostegno della cultura e dell’associazionismo in questi mesi difficili

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)

Le Fondazioni giocano un ruolo fondamentale nel combattere la difficile crisi sanitaria che stiamo vivendo, intervenendo per preservare i valori della cultura e della socialità e supportandone le attività correlate. Fondazione Cariplo è in prima linea in questo senso, con progetti di utilità sociale legati ad arte, cultura, ambiente e ricerca scientifica.
"Fondazione Cariplo si è molto impegnata in questo periodo difficilissimo, soprattutto per i settori dei servizi alla persona ma anche della cultura", ha dichiarato Andrea Mascetti, Coordinatore della Commissione Arte e Cultura della Fondazione con sede a Milano.
In una recente video intervista a "Telesette Laghi", Mascetti ha specificato: "La cultura sta vivendo un momento drammatico, pensate anche soltanto ai teatri, al mondo della musica, all’associazionismo culturale. Sono stati portati diversi bandi che serviranno e che già attualmente servono a far sì che questa filiera così importante non si spenga. Non ci vogliamo trovare alla fine di questo lockdown e della pandemia con il mondo della cultura annientato e con un sistema di servizi alla persona, legato al sociale, fortemente compromesso".
Fondazione Cariplo sta quindi agendo con energia in questa fase, dando il proprio contributo concreto e investendo in questa causa. Ha così dimostrato di essere un player autorevole, che si fa valere anche e soprattutto in momenti di grave difficoltà. "Speriamo di aver dato e di continuare a dare un grande aiuto alle nostre comunità lombarde e del novarese", ha concluso Andrea Mascetti.

Per visualizzare l’intervento:
https://www.telesettelaghi.it/2020/11/07/varese-fondazione-cariplo-moltiplica-le-reti-di-sostegno/

Andrea Mascetti: Fondazione Cariplo a sostegno della cultura e dell’associazionismo in questi mesi difficili, 5.0 out of 5 based on 1 rating

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*