Università Luiss, il Rettore Andrea Prencipe: con questa iniziativa promuoviamo l’Educated in Italy

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Non solo “Made in Italy” ma adesso anche l'”Educated in Italy”. Avere una formazione italiana significa avere una formazione di qualità. È questo il messaggio che il Rettore dell’Università Luiss Guido Carli, Andrea Prencipe, vuole trasmettere attraverso l’adesione al progetto in collaborazione con la Fondazione Med-Or di Leonardo e la Mohammed VI Polytechnic University. A tre giovani studenti marocchini sarà data la possibilità di arricchire il proprio percorso di studi con un corso di laurea magistrale di durata biennale presso la Luiss, al quale potranno accedere tramite la vincita di una borsa di studio che finanzierà oltre al corso anche i servizi di vitto e alloggio. Andrea Prencipe ha commentato l’assegnazione delle borse di studio dicendo: “È un momento importantissimo per la Luiss così come per gli altri partner che hanno lavorato insieme alla Luiss, a Fondazione Med-Or, al Ministero degli Esteri e alle ambasciate per offrire a studentesse e studenti marocchini l’opportunità di studiare in Italia. Stiamo cercando di legare il concetto del ‘Made in Italy’ a quello dell”Educated in Italy’. L’alta formazione italiana rappresenta un punto di forza del nostro Paese”. Come si legge in una nota della Fondazione Med-Or, l’obiettivo è quello di favorire “la piena integrazione tra industria e accademia, accrescendo il know-how delle fasce più dinamiche della popolazione e contribuendo a formare i professionisti di domani”, in particolare la futura classe dirigente. Andrea Prencipe ha infatti affermato: “La nostra Università vuole contribuire attivamente alla formazione di un nuovo ceto dirigente che, una volta rientrato in Marocco, sia capace di valorizzare strumenti, idee e risorse di un paese dalle grandi potenzialità”.
L’Università Luiss supporta pienamente i progetti internazionali che danno l’opportunità ai giovani appartenenti all’area del Mediterraneo di poter accedere a programmi di alta formazione incentrati su competenze quali: innovazione digitale, sostenibilità e cooperazione. Tra gli obiettivi dell’Ateneo vi è proprio quello di agevolare la circolazione degli studenti, in linea con il modello formativo aperto e innovativo e del carattere sempre più cosmopolita dell’Università.

Per maggiori informazioni:
https://stream24.ilsole24ore.com/video/italia/universita-rettore-luiss-leghiamo-made-italy–educated-italy-/AE9n8go?refresh_ce=1

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*