Andrea Mascetti: la quinta edizione del Varese Estense Festival intitolata a Gian Carlo Menotti

È un’edizione importante la quinta del Varese Estense Festival. Lo sottolinea anche Andrea Mascetti, consigliere della Fondazione Comunitaria del Varesotto e coordinatore Commissione Arte e Cultura di Fondazione Cariplo che contribuiscono alla realizzazione dell’evento. L’edizione 2022 sarà intitolata a Gian Carlo Menotti, noto musicista, librettista e compositore originario di Cadegliano Viconago che ha dato vita al Festival dei Due mondi di Spoleto.
Realizzata con il sostegno del Comune di Varese e della Provincia di Varese in collaborazione con Regione Lombardia e il supporto di Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate, il contributo di Fondazione Cariplo e Fondazione Comunitaria del Varesotto al cui interno opera anche Andrea Mascetti, il Varese Estense Festival Menotti prevede quest’anno 15 appuntamenti con due prime assolute, per quasi un mese e mezzo di programmazione dal 14 giugno al 23 luglio. Ulteriori novità dell’edizione 2022 riguardano poi la location: per la prima volta quest’anno andrà oltre la storica sede di palazzo Estense conquistando un altro dei luoghi più suggestivi di Varese, villa Recalcati. Lirica, prosa ma anche musica classica e d’autore, letteratura e incontri formativi: la rassegna promossa da Giorni Dispari Teatro, Filmstudio 90, Orchestra Canova e Associazione Ma.Ni include eventi di forte interesse e alta qualità.
“Il riscoprire figure che hanno dato lustro alla nostra terra, attraverso la musica e la lirica, è una bellissima operazione di identità e di riscatto in questi tempi dove la confusione e lo sradicamento sembrano non avere più confini”, ha commentato in merito Andrea Mascetti sottolineando la propria soddisfazione per la decisione di intitolare d’ora in poi al celebre compositore varesino la storica rassegna, tra gli appuntamenti di maggior prestigio del territorio.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*