Cassano – Chiari: Terna, guidata da Stefano Donnarumma, riceve il via per la progettazione del nuovo elettrodotto

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

In una nota ufficiale rilasciata lo scorso 29 dicembre, Terna ha annunciato che il Ministero dello Sviluppo Economico ha dato il via libera per il nuovo elettrodotto a 380 kV tra i comuni lombardi di Cassano e Chiari. L’operatore della rete elettrica nazionale, guidato da Stefano Donnarumma, aveva già ottenuto il decreto di VIA (Valutazione di impatto ambientale) dal Ministero dell’Ambiente, oltre al parere positivo della conferenza dei servizi e al raggiungimento dell’intesa con la Regione Lombardia. Il progetto, nel quale Terna investirà circa 60 milioni di euro, nasce con l’obiettivo di aumentare efficienza e stabilità della rete regionale, con un impatto positivo per tutto il territorio del Nord Italia. L’intervento andrà a riqualificare l’elettrodotto esistente, un corridoio di alta tensione lungo circa 35 km che va dalla provincia di Milano a quella di Brescia, portandolo da 220 a 380 kV. Per il prossimo step il Gruppo guidato da Stefano Donnarumma si dedicherà alla progettazione esecutiva: i lavori dell’opera inizieranno infatti non prima del 2022.

Per maggiori informazioni:
https://bergamo.corriere.it/notizie/economia/20_dicembre_29/terna-nuovo-elettrodotto-le-provincie-milano-bergamo-brescia-c83eff7a-49d4-11eb-898c-3879af1094a3.shtml

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*