Serenissima Ristorazione con Mario Putin offre pieno supporto all’antico evento“Il Giro della Rua”

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)

Imprenditore di origini vicentine e Presidente della società Serenissima Ristorazione, Mario Putin offre il proprio supporto come sponsor per la realizzazione dell’importante evento de “Il Giro della Rua” 2015, antica e tradizionale festa della comunità vicentina.

Mario Putin e Gruppo Serenissima Ristorazione tra gli sponsor e sostenitori dell’evento

Antica tradizione della città di Vicenza, l’evento “Il Giro della Rua” trova le proprie origini nel 1444 come festa popolare cittadina. La manifestazione, presente all’interno del registro regionale delle feste storiche, si suddivide in due atti distinti: il primo, caratterizzato dal corteo animato dalla comunità vicentina lungo le strade cittadine, vede come protagonista la Ruetta, mentre il secondo è rappresentato dalla vera e propria festa presso la piazza dei Signori. L’atto celebrativo del secondo atto de “Il Giro della Rua” sarà l’accensione della Rua, un momento emozionante arricchito da spettacoli di musica, cabaret e canzoni tradizionali. Tra i diversi sponsor attivi nell’organizzazione dell’evento la società Serenissima Ristorazione, sotto la guida del Presidente Mario Putin, sarà impegnata nel servizio di catering per i figuranti e tutto il personale di assistenza.

Serenissima Ristorazione, realtà attiva nel panorama della ristorazione collettiva internazionale

serenissima ristorazioneFondata a Vicenza, Gruppo Serenissima Ristorazione è una tra le principali realtà nazionali attive nel settore della ristorazione collettiva e commerciale. Sotto la guida dell’imprenditore italianoMario Putin, la società vanta servizi dedicati a tutti i settori della ristorazione, offrendo soluzioni attentamente strutturate secondo le diverse esigenze del cliente.


Visita il profilo dedicato a Serenissima Ristorazione.

Serenissima Ristorazione con Mario Putin offre pieno supporto all’antico evento“Il Giro della Rua”, 5.0 out of 5 based on 1 rating

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*