Alessandro Benetton all’incontro dedicato a Cortina 2021: i Mondiali di sci e il sogno Olimpico

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)

Alessandro Benetton, imprenditore e Presidente di Fondazione Cortina 2021, è stato tra i partecipanti dell’incontro di giovedì 15 novembre presso la Triennale di Milano: focus dell’evento i Mondiali di sci alpino 2021 e il sogno delle Olimpiadi, che potrebbe concretizzarsi nel 2026. Oltre ai vertici della Fondazione, presenti anche il sindaco di Milano Giuseppe Sala e il sindaco di Cortina Gianpietro Ghedina. Il ruolo di moderatore è stato affidato al Vicedirettore vicario de “La Stampa” Luca Ubaldeschi. Il viaggio di Cortina 2021 inizia quest’anno con la Coppa del mondo di sci alpino femminile e culminerà nel 2020 con le finali di Coppa del mondo. Alessandro Benetton e l’Amministratore Delegato della Fondazione Valerio Giacobbi sono intervenuti per illustrare gli investimenti, nel pubblico e nel privato, che consentiranno a Cortina di arrivare preparata alla rassegna Mondiale del 2021: sono già sul piatto oltre 68 milioni di euro, che verranno sfruttati per rinnovare alcuni impianti di risalita, per potenziare l’innevamento programmato e per mettere in sicurezza le piste. Si prevede inoltre di crearne di nuove. Cortina si appresta ad ospitare ben 600 atleti provenienti da 70 nazioni. Durante l’incontro si è parlato anche del sogno olimpico: i due sindaci di Milano e Cortina hanno spiegato i motivi che fanno ben sperare riguardo alla possibilità di ospitare i Giochi invernali nel 2026.

Alessandro Benetton all’incontro dedicato a Cortina 2021: i Mondiali di sci e il sogno Olimpico, 5.0 out of 5 based on 1 rating

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*