Torna il festival del giornalismo e della conoscenza: “Da Gutenberg a Telegram passando per Leonardo”

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)

Ciascuno sceglierà il suo luogo del cuore: la settecentesca Villa Locatelli nel centro della tenuta di Angoris a Cormòns oppure la Polveriera napoleonica a Palamanova nella città fortezza o Trgovski dom a Gorizia. Si può anche sconfinare a Seeboden Carinzia, ma in questa terra di confine niente è più labile delle frontiere che pure ne hanno segnato la storia. E ogni destinazione è l’occasione di un dialogo e di un incontro, perché il Festival del gornalismo e della conoscenza alla quarta edizione, e che ha quest’anno come titolo “L’informazione: da Gutenberg a Telegram (passando per Leonardo)”, ideato dall’Associazione Culturaglobale e con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia,  è itinerante.

Ha nel viaggio e nei “dialoghi” il suo core business. Gli appuntamenti sono stati tanti e in questo fine settimana si entra nel vivo del dialogo sulla libertà d’informazione, la difficoltà dei giornali e la battaglia per Radio Radicale, ma anche a cosa serve l’informazione, i giornalisti come mediano la realtà dei fatti e quanto sono affidabili.

Continua a leggere

Torna il festival del giornalismo e della conoscenza: "Da Gutenberg a Telegram passando per Leonardo", 5.0 out of 5 based on 1 rating

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*