“Sapore di Vicenza” dalle piramidi a Pompei

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)

Oltre 1.000 visitatori al giorno per la mostra promossa da Serenissima Ristorazione Spa al Museo Egizio di Torino.

Vicenza, 26 maggio 2016 – Sono 78.271 i visitatori che, in poco più di due mesi, hanno visitato la mostra “Il Nilo a Pompei” e le iniziative collegate, realizzate grazie al sostegno al Museo Egizio di Torino di Serenissima Ristorazione Spa, azienda vicentina leader nella ristorazione commerciale e collettiva. Una media di oltre 1.000 presenze giornaliere alla mostra, con un picco di 3.393 ingressi nella giornata di lunedì 25 aprile.
“È un orgoglio partecipare a questo grande progetto culturale – spiega Mario Putin, Presidente del Gruppo Serenissima Ristorazione Spa – Con il nostro contributo alla mostra e alle altre iniziative del Museo Egizio, ci piace pensare di aver portato anche un po’ della nostra Vicenza in questo percorso che svela le relazioni tra cultura egizia e greco romana, insieme alla passione con cui da sempre Serenissima Ristorazione Spa è impegnata per la promozione e la salvaguardia del patrimonio artistico, storico e culturale”.

La mostra e le iniziative collegate
Nata dalla collaborazione tra il Museo Egizio, la Soprintendenza Pompei e il Museo Archeologico Nazionale di Napoli (MANN), “Il Nilo a Pompei” è un’ affascinante testimonianza di “globalizzazione ante litteram” che indaga le fitte relazioni tra la cultura egizia e quella greco romana. Nella nuova sala mostre, che ospita già 330 pezzi, di cui 172 prestati dalla Soprintendenza Pompei e dal Museo Archeologico Nazionale di Napoli e molti altri provenienti da musei italiani e stranieri, giungono altre due opere: una statua di Anubi e un affresco in III Stile Pompeiano raffigurante una coppia di sfingi affrontate. I due capolavori giungono a Torino da Madrid, dov’erano esposti nella mostra “Cleopatra” che si è chiusa l’8 maggio presso il Centro de Exposiciones Arte Canal. Parallelamente alla mostra, il Museo Egizio ha proposto gli appuntamenti “Storie d’Egitto”, una serie di iniziative, comprese nel biglietto d’ingresso del Museo, volte a indagare il tema dell’influenza della cultura egizia nelle arti e in diverse epoche della storia. Per i dettagli: http://www.museoegizio.it/nilo-pompei/

I progetti per la cultura di Serenissima Ristorazione Spa
Fra i progetti e le iniziative promosse da Serenissima Ristorazione Spa anche il restauro dell’antico Crocefisso della Scuola Grande di San Marco a Venezia.

_________________

Serenissima Ristorazione Spa, attiva in tutti i segmenti della ristorazione commerciale e collettiva da più di 25 anni con sede a Vicenza, è la capogruppo di Gruppo Serenissima Ristorazione, una delle realtà italiane di punta nel campo della ristorazione commerciale e collettiva, con una produzione di 30 milioni di pasti annui, 13 società collegate, più 7.000 dipendenti fra Italia ed estero e un fatturato consolidato di oltre 280 milioni di Euro.

Per ulteriori informazioni:
Gruppo Serenissima Spa
Elisa Riccobene
Responsabile Marketing e Comunicazione
comunicazione@grupposerenissima.it

“Sapore di Vicenza” dalle piramidi a Pompei, 5.0 out of 5 based on 1 rating

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*