La svolta «total audience»: premiati gli stream di Sky, Canale 5, La7, Rai1

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

È cominciata ieri la rivoluzione della Total Audience, e per capirne la portata basta snocciolare qualche semplice dato. In Italia ci sono, già oggi, 112 milioni di schermi. Di questi solo poco più di 42 milioni sono televisori. Gli altri 70 milioni sono desktop e laptop, tablet e soprattutto smartphone. Tutto quanto sempre più connesso a reti dalla velocità crescente. Entro meno di cinque anni il 75% del traffico Internet sarà composto da video. Ecco perché misurare anche in Italia il consumo televisivo online non è più rinviabile, ecco perché la tv e la rete sono mezzi sempre più sovrapposti. Il mondo della Total Audience rappresenta dunque uno sguardo sulla tv di domani, ancor più che di oggi: la «nuova tv» del prossimo decennio e oltre sarà sempre più connessa, on demand (oltre il 90% del traffico è «non lineare», ovvero successivo alla messa in onda live), potenzialmente in mobilità. Fatta in misura crescente di contenuti «short form», brevi, piuttosto che delle infinite serate cui la tv tradizionale ci ha abituato.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*