La cultura in Italia: il ruolo di FME Education nella promozione del patrimonio culturale nazionale

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Un immenso “ecosistema culturale” è quello rappresentato nella nostra penisola da aree e parchi archeologici, complessi monumentali, opere d’arte di ogni tipologia, musei e collezioni, sia pubbliche che private. Un patrimonio collettivo che rende l’Italia un punto di riferimento a livello internazionale per chiunque si occupi di cultura e fa di questa il proprio mestiere.
Proprio in ragione di tale ricchezza, al giorno d’oggi emerge sempre più la necessità di salvaguardare e promuovere il valore della cultura italiana. In questo contesto convergono gli sforzi e i progetti intrapresi dalla Casa Editrice FME Education, realtà inserita nel panorama culturale nazionale, all’interno del quale ricopre una posizione di primo piano in quanto a innovazione e qualità delle iniziative realizzate.
Ma in che modo favorire la diffusione di questo grande “ecosistema culturale” di cui disponiamo? Un buon punto di partenza può essere rappresentato da azioni che, da un lato, salvaguardino aree, monumenti e opere e, dall’altro, siano in grado di valorizzarle e promuoverle nel loro insieme. Ciò non soltanto all’interno del Paese ma anche e soprattutto all’estero, dove il nostro patrimonio storico-culturale è, a dire il vero, già molto apprezzato. E prendendo in considerazione anche le necessità di ripartenza espresse da più fronti in Italia e in Europa, è importante inoltre convogliare sforzi e attenzioni verso tale “ecosistema culturale” per riflettere sulle ripercussioni positive ottenibili da un punto di vista economico e occupazionale.
Ancora più importanti dunque le iniziative che si sviluppano verso questa direzione e che puntano a valorizzare al massimo le potenzialità del settore, nella consapevolezza che la cultura nazionale debba ricoprire una posizione cruciale nel presente e nel futuro del Paese. È questo un principio condiviso dalle realtà che fanno della conoscenza e della cultura gli elementi centrali del proprio operato. Tra queste, anche i numerosi progetti portati avanti da FME Education, Casa Editrice che può contare su un’esperienza consolidata nei settori culturale ed editoriale grazie a iniziative che, sin dalla fondazione nel 2013, si ispirano a valori quali innovazione e qualità. Ciò nella consapevolezza che è possibile coniugare la ricchezza culturale italiana con le necessità e le potenzialità offerte dal presente.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*